FETTE BISCOTTATE VARIEGATE ALL’ORZO DI ANTONELLA SCIALDONE

IMG_0234

Non sono mai stata una consumatrice di fette biscottate ma ogni tanto le avevamo per casa perché al mio compagno ricordavano le salutari colazioni in montagna accompagnate dalla marmellata.

Una volta, incuriosita da cosa contenessero, ho letto gli ingredienti e ho scoperto che vengono spesso utilizzati olii vegetali di vario genere, compreso l’olio di palma, e farine trattate chimicamente; mi sono messa quindi alla ricerca di una ricetta per poterle fare in casa e sono rimasta subito colpita dall’impatto cromatico di queste fette biscottate e dal fatto che contenessero del sano olio extravergine di oliva, ricco di polifenoli, vitamine e antiossidanti. DOSI PER DUE STAMPI DA PLUMCAKE 24X10 CM INGREDIENTI:

  • 150 gr. di pasta madre rinfrescata
  • 470 gr. di farina 0
  • 7 gr. di malto
  • 75 gr. di zucchero
  • 115 gr. di acqua
  • 115 gr. di latte intero tiepido
  • 28 gr. di olio extravergine di oliva
  • 5 gr. di sale
  • 5 gr di orzo solubile

PER SPENNELLARE:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 50 gr. di latte

PROCEDIMENTO:

  1. Cominciamo a impastare con il gancio la pasta madre spezzettata con la farina, il malto, lo zucchero, l’acqua e il latte tiepido
  2. Una volta che l’impasto ha preso corpo aggiungiamo l’olio in due volte
  3. Inseriamo il sale e una volta ben amalgamato pesiamo l’impasto e togliamone un terzo e poniamolo coperto con pellicola o coperchio in una ciotola per poi aggiuncerci l’orzo solubile
  4. Finiamo di impastare la parte che rimarrà chiara fino a che non avremo una massa liscia, arrotondiamo e mettiamo in una ciotola coperta a lievitare per circa 3 ore
  5. Aggiungiamo l’orzo solubile alla parte di impasto pari a un terzo del totale e aiutiamoci con un cucchiaino di acqua per distribuire bene la polvere alla massa.
  6. Arrotondiamo e poniamo anche questa palla a lievitare per 3 ore.
  7. Trascorso il tempo indicato effettuiamo un giro di pieghe a tre su ogni impasto (per chi non le avesse mai fatte guardate qua) e mettiamo nuovamente a lievitare per un’ ora
  8. Passati gli ulteriori 60 minuti stendiamo sulla spianatoia l’impasto chiaro in un rettangolo di circa 4/5 mm di altezza, spostiamo l’impasto chiaro appena steso e stendiamo quello scuro che dovrà essere dello stesso spessore e quindi più piccolo
  9. Imburriamo due stampi da plum-cake
  10. Sovrapponiamo i due rettangoli LASCIANDO LIBERI I BORDI DEI LATI PIU’ LUNGHI e arrotoliamo a partire dal lato lungo con fino a chiudere il cilindro che otterremo con la chiusura sotto
  11. Tagliare in due il cilindro con un tarocco e mettere a lievitare nei due stampi da plum-cake coperti da pellicola per circa 4 ore
  12. Attendere il tempo previsto o comunque il raddoppio dei cilindri e accendere il forno a 160° modalità statica
  13. Spennellare gli impasti con il tuorlo leggermente sbattuto aggiunto al latte
  14. Infornare per 40/50 minuti fino a doratura
  15. Sfornare e lasciare raffreddare negli stampi posti su una gratella per almeno 12 ore
  16. Dopo 12 ore o più accendere il forno ventilato a 140°
  17. Togliere delicatamente i panetti dagli stampi e tagliarli a fette di spessore inferiore a 1 cm con un coltello a sega
  18. Tostare le fette ottenute in teglia su carta forno per 15 minuti per lato, sfornare e lasciar raffreddare
  19. Ricordarsi il giorno seguente di chiuderle in una scatola di latta per poterle mantenere lontano dall’umidità o in un sacchetto per alimenti ben chiuso

E così è stato bellissimo crearsi in casa questa particolare alternativa per la colazione, con una dedica particolare alla nostra salute e all’orgoglio di regalarsi un pò di tempo per il nostro home-made food. IMG_7295

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...